Emanuele Beluffi

Emanuele Beluffi

Giornalista pubblicista, già responsabile di redazione presso Il Giornale OFF, spin off culturale del quotidiano il Giornale, editor di CulturaIdentità, conservatore presso Fondazione Sangregorio Giancarlo.
124 Sport Spider, la sportiva in topless che andò in USA
Auto-Storia: i modelli più significativi

124 Sport Spider, la sportiva in topless che andò in USA

Oggi 800 euro di differenza fanno, appunto, la differenza. Figuratevi alla fine degli anni Sessanta, quando la scoperta che costava…
A 60 anni dal “Sorpasso” ci manca l’Aurelia B24 di Gassman
Auto-Storia: i modelli più significativi

A 60 anni dal “Sorpasso” ci manca l’Aurelia B24 di Gassman

In Italia esce sotto Natale ma l’ambientazione è ferragostana e, nella lunga estate calda del 2022, ha compiuto 60 anni.…
Porsche 968, la gemella diversa della 944
Auto-Storia: i modelli più significativi

Porsche 968, la gemella diversa della 944

Agosto 1991, Porsche presenta la 968 Coupé, una vettura che ai non appassionati può sembrare una 944 ma che in…
BMW 850, 10 anni di sportività ed eleganza
Auto-Storia: i modelli più significativi

BMW 850, 10 anni di sportività ed eleganza

Da piccolo ero estasiato dalla BMW 635 CSi, per la precisione dal mio modellino, forse Bburago, di colore verde e…
Alfa 6, la bruttina stagionata tutta lusso e sostanza
Auto-Storia: i modelli più significativi

Alfa 6, la bruttina stagionata tutta lusso e sostanza

L’Alfa 6 è una berlinona sportiva di lusso e negli anni fra il 1979 e il 1986 la guidano (anzi,…
Opel Manta, per il ceto medio che voleva la sportiva comoda
Auto-Storia: i modelli più significativi

Opel Manta, per il ceto medio che voleva la sportiva comoda

Hanno fatto un restomod che più mod non si può. Ovviamente elettrica, da debosciati. Con le luci led da metrosexual,…
Matra-Simca Bagheera, una chaise-longue per tre
Auto-Storia: i modelli più significativi

Matra-Simca Bagheera, una chaise-longue per tre

Una poltrona per due? Troppo stretta. Due poltrone per tre allora. Peggio che andar di notte, facciamone una a testa,…
Lancia Thema, se dici 8.32 dici Ferrari
Auto-Storia: i modelli più significativi

Lancia Thema, se dici 8.32 dici Ferrari

Gianni Agnelli ce l’aveva vagonata solo per lui, Romiti grigia, Umberto Agnelli blu e Vittorio Ghidella amaranto, poverini, anche Alboreto…
Renault Alpine A310, una Gran Turismo per papà
Auto-Storia: i modelli più significativi

Renault Alpine A310, una Gran Turismo per papà

Essere all’altezza del padre non è sempre facile, lascia un’eredità ingombrante che quasi mai sopravvive ai fasti del tempo che…
Alpine A610, l’ultimo grande eroe Alpine. Anzi no
Auto-Storia: i modelli più significativi

Alpine A610, l’ultimo grande eroe Alpine. Anzi no

L’avevo già scritto qui: non sempre riesci a sfangarla se vuoi fare la Porsche dei poveri. Un marchio che produce…
Citroën SM Maserati, il coupé giusto al momento sbagliato
Auto-Storia: i modelli più significativi

Citroën SM Maserati, il coupé giusto al momento sbagliato

,Citroën Traction Avant, Citroën 2CV, Citroën DS, a parte il nome della casa costruttrice, hanno in comune un grande artista…
Maserati Biturbo Spyder, che bella scoperta!
Auto-Storia: i modelli più significativi

Maserati Biturbo Spyder, che bella scoperta!

Se vuoi fare la Maserati dei poveri devi farla bene: l’idea di Alejandro De Tomaso era più che ottima (e…
Back to top button

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.

Adblock

Ciao, la pubblicità ci permette di continuare a scrivere e di trasmettere la nostra passione per i motori. Escludi drivenride.it dall'Ad Blocker, ci sdebiteremo cercando di fornirti sempre articoli freschi ed interessanti ; )